Laser Frazionale


Rigenera la tua pelle

Il laser frazionale è uno dei metodi più innovativi per il miglioramento e rinnovamento della pelle con sistemi frazionati. Il laser frazionato non ablativo Palomar Lux 1540 viene utilizzato per trattare rughe perioculari e contorno labbra, le rughe del collo e decolletè, gli esiti cicatriziali da acne anche profondi, cicatrici post intervento chirurgico, cheloidi, melasmi, riduzione degli osti follicolari e notevole miglioramento della texture cutanea che appare da subito distesa e levigata.

Importante è sottolineare come la tecnologia frazionale permetta di trattare in maniera ottimale e permanente le smagliature.
La sorgente è un laser erbium glass che grazie ad un sofisticato sistema di lenti crea dei micro fasci di forellini sulla cute determinando molteplici “micro danni” termici canicolari per foto termolisi.

L’obiettivo è quello di stimolare la formazione di neocollagene ed assistere, così, alla formazione generale di tessuto nuovo con miglioramento totale di tutta l’area trattata.

Cosa aspettarsi dopo il trattamento

Sulle zone trattate posso comparire fenomeni transitori come: arrossamenti ed un leggero edema. Tali fenomeni scompaiono, di norma, entro poche ore.
Dopo il trattamento è possibile riprendere subito il proprio lavoro o le altre attività.
La maggior parte dei pazienti nota miglioramenti nella trama della pelle già dopo pochi giorni.
Per ottenere i risultati desiderati, il protocollo prevede da 3 a 6 sedute in base al tessuto presente, intervallando di 20 giorni una seduta dall’altra.
In fase di guarigione compare un arrossamento moderato e non vi è alcun rischio di infezione, tanto da permettere al paziente di riprendere la sua vita sociale immediatamente dopo il trattamento.
Utilizzando le potenzialità del sistema Starlux, il Fractional Lux garantisce un’azione profonda, in questo modo si possono ottenere risultati durevoli ed efficaci.

Il trattamento è doloroso?

Mediante il trattamento con Fractional Lux si sviluppa nella pelle un calore localizzato.
Pertanto ci si può sottoporre al trattamento in assoluta tranquillità, la percezione è un pizzicore ripetuto, se il fastidio non è tollerato è possibile utilizzare un anestetico topico 30 minuti prima della seduta.

Vi sono rischi o effetti collaterali?

La sicurezza del laser frazionale è stata accertata mediante studi clinici, i rischi sono praticamente da escludere.
I trattamenti Fractional Lux sono semplici, non richiedono preparazione né prima, né dopo l’intervento, l’importante è che la pelle non sia abbronzata.

Cosa distingue il Palomar Lux dagli altri metodi?

Altri apparecchi come il laser CO2, il laser Erbium o l’utilizzo di peeling al TCA, rimuovendo l’epidermide e parte del derma, causano un arrossamento ed un danneggiamento della pelle, con compromissione della vita sociale e rischio di infezione per diverse settimane dopo il trattamento.
Il grande vantaggio della rigenerazione tissutale con il Fractional Lux, sta nel fatto che la pelle viene portata al rinnovamento senza intaccare la superficie.

Alba M.: “Sono molto soddisfatta del risultato. Le cosiddette “zampe di gallina” intorno agli occhi, sono più distese e si è notevolmente ridotto il solco delle occhiaie.”

 

Perla M.: “Ho eseguito il Laser sulle palpebre inferiori. Nessun trattamento prima d’ora, in quella zona, era riuscito a darmi risultati simili! Come dire….. oggi ci sono molte meno “grinze” e la pelle è complessivamente più tonica e distesa. Si è ridotto anche l ‘incavo delle occhiaie. Ripeterò il trattamento per mantenere il beneficio e, se possibile, per un ulteriore miglioramento.”

 

Monica M.: “A seguito del trattamento le palpebre mi sembrano come “risollevate” e la pelle più tonica. Anche lo sguardo sembra più vivo!! Ho fatto il trattamento anche sul collo e la tonicità della pelle è notevolmente migliorata.”

 

Raffaella Z.: “Ho trattato il collo, il dorso delle mani ed il décolleté. Già dalla prima seduta ho visto la pelle più tonica e levigata.

 

Debora M.: “E’ un trattamento per il quale il mio voto è 10 e lode! L’ho sperimentato sul collo che ora è più tonico e levigato.”

 

Carla Z.: “Ho fatto il trattamento su occhi e collo e, pazientando 3/4 giorni in cui ho combattuto con un po’ di fastidiosa secchezza della pelle a cui, peraltro, la dottoressa Casilli mi aveva preparato, oggi, nelle zone trattate, ho una pelle più tonica, luminosa e distesa, come più giovane, l’occhio sembra più aperto ed anche lo sguardo più vivo! Prossimamente lo farò anche sul dorso delle mani.”


Chiama