medicinaestetica

Raffaella Casilli online

Benessere dei Capelli

capelliI capelli sono espressione di fascino e rispecchiano il nostro stato di salute.
I capelli crescono con modalità e ritmi differenti seguendo un il ciclo follicolare e la caduta dei capelli può essere un fenomeno del tutto normale. Bisogna però prestare particolare attenzione quando diventa persistente e rilevante. 
Molteplici possono essere le cause, ma le tecniche mini-invasive di ultima generazione ci consentono di agire direttamente sulla zona da stimolare con prodotti all'avanguardia che rinforzano e fortificano il follicolo pilifero.

Testimonianze

citazioneGioia V.: “Già dopo la terza seduta i miei capelli sono più consistenti, più forti, più “sollevati dalla radice”, più corposi e lucidi.”

citazioneGiorgia M.: “Mi sono trovata molto bene. I capelli sono più folti e la ricrescita è più veloce. Ho sempre potuto  portare i capelli solo fino alle spalle mentre ora li ho finalmente allungati!” 

Anatomicamente il capello è costituito da tre strutture distinte: 
1) lo stelo o fusto, esterno al follicolo e visibile; 
2) la radice interna al follicolo stesso, nella cute e non visibile 
3) il bulbo, con diversi gruppi di cellule germinative e proliferative. 
Lateralmente al follicolo pilifero si trova poi la ghiandola sebacea secernente il sebo, sostanza grassa che serve a proteggere il cuoio capelluto dagli insulti esterni.

I capelli crescono con modalità e ritmi differenti seguendo il ciclo follicolare che prevede tre fasi :
1) Anagen o fase di crescita, in questo periodo di crescita il follicolo si trova in piena attività proliferativa ed il capello cresce mediamente di 0,3-0,4 mm al giorno. La durata di questa fase è generalmente compresa tra i 2 ed i 7 anni ed è pesantemente influenzata da fattori ereditari e sessuali (più lunga nella donna, più corta nell'uomo).
2) Catagen o fase di involuzione, in questa fase il follicolo arresta la sua attività proliferativa ed il capello non si allunga più. La durata è molto breve, mediamente intorno alle 2-3 settimane.
3) Telogen o fase di riposo, dove il follicolo viene completamente inattivato. Il capello si trova ancora all'interno del follicolo ma ancorato da deboli legamenti intercellulari che presto cederanno sotto la spinta del nuovo capello. Al termine di questa fase, infatti il follicolo riprende la sua attività rientrando nella fase anagen e generando un nuovo capello. La durata media di questo periodo è di tre mesi.

Alla luce di queste fisiologiche variazioni possiamo considerare la caduta dei capelli un fenomeno del tutto normale. Bisogna però prestare particolare attenzione quando diventa persistente e rilevante, con prurito o anche dolore al cuoio capelluto.
Molteplici possono essere le cause di una copiosa caduta dei capelli come la carenza di ferro, diete drastiche con deficit nutrizionali, stress o disordini ormonali, disfunzioni tiroidee, la menopausa o il periodo post-partum. Anche fumo, esposizione al sole eccessiva o l'uso di alcuni farmaci rientrano tra le possibili cause dell'effluvium.
Alle volte, però, si tratta di un problema genetico la cui manifestazione clinica più comune è l’alopecia androgenetica.
Per alopecia (dal greco "alopex" = volpe, termine usato per sottolineare la similitudine con questo animale che perde il pelo per due volte in un anno) si intende una riduzione della quantità di capelli o la loro scomparsa. Ne esistono varie forme, ma la più conosciuta è l'alopecia androgenetica, dovuta ad un eccesso di DHT (dildrotestosterone, ormone dannoso per il follicolo pilifero) e caratterizzata dalla perdita dei capelli in corrispondenza delle zone frontali e superiori del capo.
Alle volte i fattori genetici e ormonali sono difficili da contrastare, ma le tecniche mini-invasive di ultima generazione ci consentono di agire direttamente sulla zona da stimolare con prodotti all'avanguardia che rinforzano e fortificano il follicolo pilifero.

Il PRP con i fattori di crescita e la Mesoterapia con vitamine ed altri micronutrienti hanno una effettiva azione di rinforzo sui capelli contrastandone la miniaturizzazione, preludio della loro caduta.

Trattamento Haircare

Il laboratorio Revitacare ha sviluppato l’esclusiva formulazione Haircare, che associa all’acido ialuronico naturale l’esclusivo Restructuring Hair BoosterTM per risolvere problematiche legate ai capelli e al cuoio capelluto.
È un trattamento migliorativo per problemi di caduta e diradamento dei capelli, disidratazione del cuoio capelluto e presenza di forfora, capelli fragili, destrutturati, che tendono a spezzarsi. Un’unica soluzione iniettabile per la qualità dei capelli dalle radici alle punte. I capelli riacquistano forza, morbidezza e lucentezza.
Haircare agisce attraverso un’azione combinata di acido ialuronico non cross-linked, 5 amminoacidi, 6 vitamine del gruppo B e Zinco. L’acido ialuronico con la sua azione idratante, gli amminoacidi stimolano e nutrono la radice del capello e ne stimolano la ricrescita. Le vitamine del gruppo B sono indispensabile per una crescita sana, mentre lo Zinco, potenziato dalla vitamina B6 e dall’arginina è un inibitore della alfa reduttasi, enzima responsabile della miniaturizzazione del capello e poi della conseguente calvizie comune.
Gli studi clinici dimostrano che già dopo 4 trattamenti i follicoli dei capelli sono più forti, si nota un miglioramento della struttura del capello che risulta più flessibile, più forte, più lucido. Dopo il 4° trattamento si arresta la caduta e dall’8° trattamento i capelli ricominciano a crescere.
I risultati visibili sono:
• La caduta dei capelli rallentata
• Il cuoio capelluto idratato in profondità
• La forfora eliminata a lungo
• Il follicolo pilifero ristrutturato e fortificato
• I capelli riacquistano morbidezza, corposità e lucentezza
I risultati del trattamento, possono variare da paziente a paziente, ma dipendono da fattori evidenziati nell’analisi del cuoio capelluto che viene effettuata durate la visita medica prima del trattamento. Il protocollo raccomandato è di 6 sezioni iniettive a distanza di circa 10 giorni l’una dall’altra con sessioni di mantenimento ogni 3-4 mesi.

PRP - plasma arricchito di piastrine

Il PRP (Platelet Rich Plasma), plasma arricchito di piastrine é un’innovativa metodica di medicina rigenerativa, basata sulle proprietà dei “fattori di crescita” presenti nel nostro sangue grazie ad una tecnica che prevede la centrifugazione del sangue autologo, estratto con un semplice prelievo e la separazione di tre strati di cellule: dal più denso sul fondo o RBC (globuli rossi), l' intermedio o PRP con il 30% di piastrine e globuli bianchi, e l'ultimo PPP (Platelet Poor Plasma), povero di piastrine. Il PRP, così ricavato, viene iniettato direttamente nella zona da trattare accelerando la proliferazione cellulare, favorendo i processi riparativi e la rivascolarizzazione di pelle e cuoio capelluto, oltre alla sintesi di collagene.
Tale tecnica trattandosi di una sostanza tutta naturale e appartenente allo stesso organismo è priva di effetti collaterali.

 

Scrivici

Compila questo modulo per richiedere informazioni. I campi con l'asterisco sono obbligatori.
Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy

Chi sono

raffaellaEccomi,  felice di presentarmi e di poter parlare della mia grande passione: il mio lavoro,  che ancora oggi, dopo vent’anni, è per me fonte di entusiasmanti esperienze e scoperte quotidiane.

Leggi tutto

Dove trovarci



SEDE DI ROMA
Viale Belle Arti 7
00196 Roma
Tel. 06 3220030
Cell. 366.19.14.536
Cell. 335.81.01.329



SEDE DI ANZIO
Piazza Lavinia 15c
00042 Anzio
Cell. 329.79.03.055
Tel. 06.98.14.527

SCRIVICI

Micropigmentazione

3La micropigmentazione è una tecnica estetica che consiste nel trasportare micropigmenti colorati sterili nella pelle secondo procedimento meccanico che ne garantisce la permanenza per un periodo più o meno lungo... Leggi tutto

Top of Page

Questo sito utilizza cookie tecnici e un cookie per fini statistici anonimizzati. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa).

Chiudi avviso